Cerca
  • Francesco Pagano

Malta, le spiagge TOP da non perdere

Aggiornamento: 17 mag 2021

Solitarie, bianche, selvagge, scogliere e lagune...ecco le più belle . Mini guida alle mie spiagge preferite di Malta.




Se avete scelto Malta come destinazione per il vostro soggiorno linguistico o per le vostre vacanze, senza subbio dovete conoscere le spiagge più belle dell'isola.

Malta, infatti, vanta spiagge splendide con acque cristalline per tutti i gusti: sabbiose o rocciose, per famiglie o amanti degli sport acquatici; dotate di servizi come ristoranti e lidi, con tutte le comodità a portata di mano oppure isolate, dove potersi rilassare in tranquillità.


Nella zona settentrionale dell'isola di Malta si trovano la maggior parte delle spiagge di sabbia. Personalmente, per una questione di gusto, comodità ed accessibilità, preferisco: Mellieha, Paradise bay, Golden bay e Tuffieha bay.


1) Għadira Bay (Mellieha)


Għadira Bay si trova nella baia di Mellieha, sulla costa nord. È la spiaggia sabbiosa più grande e più famosa di Malta, con acque cristalline e sabbia dorata molto fine. L’acqua turchese è priva di correnti, bassa per molte decine di metri e aumenta molto gradualmente, rendendola una delle spiagge più adatte alle famiglie. La zona è ricca di chioschi, lidi attrezzati e possibilità di praticare sport acquatici (windsurf, canoa, water-skiing ed anche kite surfing).

E’ molto facile da raggiungere con taxi o mezzi pubblici: la fermata – Għadira – si trova proprio di fronte alla spiaggia, con diverse linee degli autobus (221 e 222 da St. Julian's e Sliema).


2) Paradise Bay


Sulla parte nord occidentale dell’isola, proprio davanti al South Comino Channel, lo stretto che separa Malta da Gozo e Comino, c’è la stupenda Paradise Bay o Riviera, una falce di sabbia finissima circondata da alte scogliere. Piccole dimensioni, la spiaggia affascinante, acqua trasparente: luogo perfetto per chi pratica lo snorkeling.

La spiaggia è libera, ma ha tutti i servizi necessari: noleggio di lettino e ombrellone e un bar, piccolo ristorante e self service.

La fermata dell’autobus (il 101) è proprio sopra la spiaggia, dove è anche piuttosto semplice trovare un parcheggio per l’auto. Una volta arrivati è sufficiente scendere la scalinata che porta direttamente alla spiaggia. Un po’ di esercizio, ma ne varrà la pena.


3) Golden Bay


Golden Bay è situata a nord ovest di Malta, e prende il nome dal colore dorato della sua sabbia. Mare cristallino, è una delle spiagge più popolari e frequentate ed è fornita di bar e ristoranti attorno con tutti i servizi necessari. La baia è priva di scogli, ha una pendenza dei fondali molto lieve e quindi è luogo perfetto per i giovani, ma anche per le famiglie. Tuttavia, a volte, le correnti possono essere forti: quindi attenzione ai bambini. Un’antica torre d’osservazione troneggia sulla collina accanto la spiaggia e si può godere di uno dei più bei tramonti dell'arcipelago. I giovani che amano ballare, invece, possono approfittare dei famosi party in spiaggia che vengono organizzati la sera sulla Golden Bay e che richiamano ogni anno migliaia di persone da tutto il mondo.


4) Tuffieha Bay


Spiaggia un po' più tranquilla e più appartata, non lontana da Golden Bay (800 mt), ma meno frequentata perché per accedervi richiede la discesa di ben 180 scalini! Situata ai piedi delle colline e di un promontorio dalla forma insolita, Ghajn Tuffieha ha sabbia fine a acqua cristallina. Oltre alla spiaggia principale c’è la possibilità di raggiungere una caletta più lontana dove praticare naturismo. Non perdetevi la passeggiata fino alla cima del promontorio sulla sinistra, da dove si può ammirare un fantastico panorama. Spiaggia libera ma sono presenti i servizi: un bar, noleggio di lettino e ombrellone. Si raggiunge con l'autobus n° 225 da Sliema.



Naturalmente essendo un'isola ci sono tantissime altre spiagge da visitare e acque in cui immergervi, io vi ho solo elencato le mie preferite. Molto dipenderà dal vostro livello di curiosità, ma anche dal tempo che avrete a disposizione. Sicuramente, per quanto riguarda spiagge sabbiose, una menzione va fatta alle centralissime Balluta Bay e ST George Bay (di sabbia artificiale) e le lingue si sabbia della bellissima ST Thomas Bay a Marsaskala.




Per quanto riguarda le spiagge rocciose, ce ne sono tantissime, alcune di esse considerate tra le più belle d'europa, molte di esse centralissime e quindi TOP per un break o per un tuffo dopo il lavoro o scuola. Naturalmente l'Isola di Comino, che sebbene abbia una lingua di sabbia, penso sia più utile considerala una spiaggia rocciosa; le piscine naturali di ST Peter's Pool e le comodissime scogliere di Sliema, in pieno centro.



5) ST Peter's Pool


Situata vicina al al villaggio di Marsaxlokk, Saint Peter’s Pool è una delle scogliere più belle di tutta Malta. È una piscina naturale, con acque limpidissime, a cui si accede tramite una ripida scalinata scavata nella roccia; è ottima per chi vuole praticare snorkeling o fare qualche tuffo.

Non c’è sabbia e non ci sono servizi, solo natura allo stato puro. Durante l’estate, potresti trovare un piccolo chiosco e panini, ma è meglio portare con sé acqua e tutto il necessario.

Il modo migliore per raggiungerla è un scooter o in auto ma se volete utilizzare i mezzi di trasporto, prendete l'autobus 81 da La Valletta fino a Marsaxlokk, dovete scendere alla fermata di Abdosir, e proseguire per 20 minuti a piedi. Dopo 500 metri troverete uno spiazzo con una chiesetta, girate lì a destra (Triq Delimara). Andate sempre dritto seguendo la strada principale, dopo circa una ventina di minuti dovrete svoltare a sinistra (c’è un cartello) e seguire la strada. Procedete oltre il parcheggio e quando inizia la discesa vedrete la vostra piscina naturale.



6) L'isola di Comino


E’ una delle isole dell'arcipelago delle Isole Calipsee; ha un'estensione di 3,5 km² e deve il suo nome al cumino, il finocchio selvatico, una delle poche piante che un tempo riusciva a crescere sul suolo arido. Situata tra Malta e Gozo, Comino è un vero e proprio paradiso.

La Laguna Blu, infatti, è uno dei posti più incontaminati che ci siano a Malta. L’acqua è di un incredibile color turchese, mentre tutt'intorno cresce selvaggia una vegetazione dove si possono fare delle bellissime passeggiate.

Sebbene abbia una piccolissima spiaggia, è sempre affollatissima, specie a luglio e agosto e i tantissimi che non hanno ha fortuna di trovare spazio, possono tranquillamente sostare sulla scogliera. Se siete ragazzi starete tutto il tempo in acqua, e il dove lasciare la vostra roba sarà l'ultimo dei vostri pensieri. Ricordate solo di non perdere il traghetto del ritorno, Comino è del tutto isolata (la popolazione residente è di soli quattro abitanti, tra cui un prete e un poliziotto).

Se invece, avete bambini e non volete perdervi la possibilità di visitarla il mio consiglio è prenotare le numerose escursioni organizzate in barca, più comode,e abbastanza economiche (alcune prevedono bibite, snack e pranzo incluso) dove se stanchi vi potete riposare sottocoperta. In più, quasi tutte, al ritorno, incluso nel prezzo vi faranno fare un giro delle suggestive grotte marine della laguna.


Le scogliere di Sliema


Con i suoi 3 chilometri di lungomare, è la città, insieme a St Julian's preferiti da turisti, studenti e abitanti stranieri.

Se soggiorni a Sliema o come me, piace fare un tuffo in mare durante un break, pausa pranzo e subito sopo il lavoro sappi che avrai a disposizione un "mare" di possibilità, scogliere comode, mare cristallino e frequentate da molti giovani.

La mia preferita è la spiaggia di Fond Ghadir o conosciuta come Surfside, locata in prossimità dell'omonimo locale. Si accede con degli scalini, direttamente dal lungomare, è presente il bagnino e comode docce sterne. A pochi passi troverete le Roman Bath, delle vasche scavate nella roccia usate in passato come bagni romani.

Se volete fare un tuffo o prendere un po di sole vista Valletta, vi consiglio la scogliera del Tigne point. Infine, un'altra spiaggia comoda e molto frequentata da giovani è lo Exiles, in prossimità dei giardini dell'indipendenza.


Coral Lagoon

Se volete uscire un pò dalle solite mete, fare un po di trekking naturale e tuffarvi nella vera natura di Malta, dovete assolutamente visitare la Coral Lagoon, luogo poco conosciuto dai turisti, ma molto suggestivo, acque cristalline e meta preferita dagli amanti di tuffi. Eccovi un video assaggio!


 

Se desiderate maggiori info su l'isola di Malta, le sue fantastiche spiagge e su come scoprirle durante il vostro soggiorno linguistico, scrivetemi pure ad info@maltaforenglish.com o sui nostri contatti e social. Sarò a vostra completa disposizione!

39 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti